Cinema Multisala Tirreno Cecina - il cinema "digitale" e "3D" a Cecina









IL GIORNO MERCOLEDì 16 MAGGIO

ALLE ORE 18.00 e 21.00 

VERRà PROGRAMMATO
ALCINEMA MODERNO DI CECINA IL FILM
ODISSEA
FILM PRODOTTO DALLA SCUOLA
PRIMARIA “G. RODARI” DI CECINA
ED INTERPETRATO DAGLI ALUNNI DELLA QUARTA CLASSE
DELLA SCUOLA STESSA.
L’INGRESSO è A OFFERTA LIBERA ED
 IL RICAVATO,DEDOTTE LE SPESE,SARà DEVOLUTO IN BENEFICENZA.

VI ASPETTIAMO NUMEROSI. 


Per vederlo, hai bisogno di Flash Player.
VAN GOGH.TRA IL GRANO E IL CIELO | Trailer Italiano del documentario
VAN GOGH.TRA IL GRANO E IL CIELO Trailer ItalianoScopri di più sul film: https://goo.gl/rUX2BKIscriviti al nostro canale e attiva le notifiche: http://goo.gl/toLaaScopri il nostro sito web: https:...



















martedì 22 maggio 2 spettacoli  19.00 e 21.00





    



Deadpool 2


Regia di David Leitch. Un film con Ryan ReynoldsJosh BrolinZazie BeetzJulian DennisonMorena BaccarinCast completo Titolo originale: Deadpool 2. Genere Azione - USA2018durata 119 minuti. Uscita cinema martedì 15 maggio 2018 distribuito da 20th Century Fox.

Un misterioso cyborg mutante di nome Cable, proveniente dal futuro, sembra intenzionato a neutralizzare un giovane mutante nel presente. Deadpool, il mutante armato pesantemente e capace di rigenerarsi da ogni ferita tranne quella che l'ha sfigurato, si rivolgerà agli X-Men, tra cui i già visti Colosso e Testata Mutante Negasonica, ma per fermarlo dovrà mettere insieme un gruppo che come lui non gioca secondo le regole. La sua X-Force infatti comprenderà prima di tutti la bella e fortunata mercenaria Domino.
"Sarà un film molto divertente e originale, molto diverso dal primo Deadpool. All'inizio non sapevo se accettare, l'impegno era per quattro film, ma poi mia moglie mi ha detto di smettere di pensarci e di leggere la sceneggiatura. L'ho trovata così irriverente, divertente e comica che quando l'ho finita ho deciso che dovevo accettare. Credo che ne abbiamo fatto qualcosa di davvero speciale". 
Il primo capitolo ha ottenuto un folgorante successo ed è stato voluto fortissimamente da Ryan Reynolds che si è innamorato del personaggio anche quando tutto il mondo ne era rimasto contrariato in X-Men: le origini - Wolverine. L'attore, che questa volta è accreditato anche come co-sceneggiatore, ha ottenuto dalla Fox un grande controllo sulle scelte produttive del sequel, tanto da aver avuto un contrasto creativo con il regista del primo film, Tim Miller (passato al nuovo Terminator prodotto da James Cameron). A sostituirlo è stato chiamato David Leitch che, dopo una carriera come stuntman e stunt coordinator, ha collaborato (non accreditato) alla regia di John Wick e da lì è stato proiettato verso Atomica bionda. Deadpool è il suo primo super-eroe, ma di certo non gli manca l'esperienza con le scene d'azione e neppure con il registro sopra le righe che caratterizza il personaggio. 

D'altra parte questo film, dice Zazie Beetz che arriva dalla premiatissima serie Atlanta e interpreta Domino, sarà più cupo dei precedenti e sembra che la parte iniziale sarà piuttosto tragica. Il film sembra non cercherà di spiegare il passato di Cable, preferendo mantenerlo nel mistero. Si tratta del resto del personaggio a fumetti con la storia più intricata, per non dire involuta, dell'intera saga degli X-Men, un primato decisamente non da poco. Cable sarebbe infatti Nathan Summers, il figlio di Ciclope e di un clone di Jean Grey che, contagiato da un virus tecnorganico da Apocalisse, viene cresciuto nel futuro dove diventa una sorta di guerrigliero contro lo stesso Apocalisse, tanto da tornare nel passato per sconfiggerlo... e tutto questo semplificando il più possibile!


Per vederlo, hai bisogno di Flash Player.
DEADPOOL 2 Final Trailer Italiano (2018)
Godetevi il nuovo Trailer di DEADPOOL 216 Maggio 2018 al Cinema
 
  

       
        
M.   15/05     1 Spettacolo                                          21.30
Mc.16/05     SALA RISERVATA    
G.  17/05    1 Spettacolo                                       21.30
V.   18/05    1 Spettacolo                                       21.30
S.   19/05    3 Spettacoli      17.00      19.30        22.00
D.   20/05    3 Spettacoli      16.30      19.00        21.30
L.   21/05    1 Spettacolo                                       21.30
M.  22/05    RIPOSO 
Mc.23/ 05   RIPOSO                        


  
Loro 2




È il momento dei confronti: fra Silvio ed Ennio, imprenditore del nordest testimone della prima ascesa di Berlusconi, tra Silvio e Sergio Morra, fra Silvio e Cupa Caiafa, fra Silvio e Veronica. Al centro c'è sempre Lui, proiezione delle speranze di riscatto di quelli (e quelle) che lo circondano, incarnazione materiale (e impudentemente materialista) dei sogni di (quasi) tutti. Loro2 si conferma superficie eternamente riflettente, come il font cromato in cui è inciso il titolo sulle locandine. E la sua estetica inane veicola visivamente un vuoto così pieno di sé da apparire come un intero perfetto, pura materia deprivata di ogni parvenza di spirito.
Nell'Olimpo di Villa Certosa siedono Giove e Giunone, i primi a rendersi conto di essere solo divinità pagane, rifrazioni dei desideri dei sicofanti e delle veneri minori che portano costantemente doni al loro altare.
Silvio costruirà un tempio per Veronica perché lei possa continuare la sua ricerca di quegli dèi nullatenenti cui lei chiede una personale redenzione, mentre Lui si aggira domandando "Sei tu Dio?", e ipotizza che Dio sia "colui che sa le cose": il che, per un uomo che "conosce il copione della vita" ma non la sua reale sostanza, corrisponde a quel Dio femmina, bella e giovane, attraverso il quale il regista di Youth cercava di sottrarsi all'avanzare della propria vecchiaia. 

Lui è l'uomo di Teflon su cui anche le offese rimbalzano perché non ha alcun contatto con la sua interiorità, e nel suo essere pura esteriorità consente agli altri l'infinita possibilità di specchiarsi. Il suo autore preferito non è tanto il Buzzati del Deserto dei Tartari, che ha percezione dell'inutilità dell'attesa, ma quello dei cinquanta racconti dove un solo Colombre non perde la speranza di incontrare l'unico che lo vede davvero. Saranno due (male)femmine a rivelare Lui a se stesso, e non sarà uno spettacolo piacevole. Pietoso, è l'aggettivo che entrambe trovano per lui: ma in quell'aggettivo è contenuta anche la parola pietas con la quale entrambe si accomiatano.

Per vederlo, hai bisogno di Flash Player.
TRAILER “LORO 2” di PAOLO SORRENTINO
LORO 2 sarà nei cinema italiani dal 10 MAGGIO.Accanto a Toni Servillo, protagonista del film, Elena Sofia Ricci, Riccardo Scamarcio, Kasia Smutniak, Euridice Axen, Fabrizio Bentivoglio, Roberto De F...
 
  

      
       
M.    15/05    1 Spettacolo                                  21.30        
Mc.  16/05    1 Spettacolo                                  21.30
G.    17/05     1 Spettacolo                                 21,30
V.     18/05     1 Spettacolo                                         21.30                
S.     19/05     2 Spettacoli                19.30          22.00  
D.     20/05      2 Spettacoli                 19.00           21.30                       
L.     21/05    1 Spettacolo                                  21.30                



Dogman


Regia di Matteo Garrone. Un film con Marcello FonteEdoardo PesceNunzia SchianoAdamo DionisiFrancesco AcquaroliCast completo Genere Drammatico - Italia2018durata 120 minuti. Uscita cinema giovedì 17 maggio 2018 distribuito da 01 Distribution.


In una periferia sospesa tra metropoli e natura selvaggia, dove l'unica legge sembra essere quella del più forte, Marcello è un uomo piccolo e mite che divide le sue giornate tra il lavoro nel suo modesto salone di toelettatura per cani, l'amore per la figlia Sofia, e un ambiguo rapporto di sudditanza con Simoncino, un ex pugile che terrorizza l'intero quartiere. Dopo l'ennesima sopraffazione, deciso a riaffermare la propria dignità, Marcello immaginerà una vendetta dall'esito inaspettato.
Dogman è un film che si ispira liberamente ad un fatto di cronaca nera accaduto trent'anni fa, ma che non vuole in alcun modo ricostruire i fatti come si dice che siano avvenuti.
"Ho iniziato a lavorare alla sceneggiatura dodici anni fa: nel corso del tempo l'ho ripresa in mano tante volte, cercando di adattarla ai miei cambiamenti. Finalmente, un anno fa, l'incontro con il protagonista del film, Marcello Fonte, con la sua umanità, ha chiarito dentro di me come affrontare una materia così cupa e violenta, e il personaggio che volevo raccontare: un uomo che, nel tentativo di riscattarsi dopo una vita di umiliazioni, si illude di aver liberato non solo se stesso, ma anche il proprio quartiere e forse persino il mondo. Che invece rimane sempre uguale, e quasi indifferente". Ha dichiarato il regista Matteo Garrone.

Il film è in concorso al 71° Festival di Cannes che si terrà dall'8 al 19 maggio.

Per vederlo, hai bisogno di Flash Player.
DOGMAN (2018) di Matteo Garrone - Trailer ufficiale HD
#Dogman il nuovo film di Matteo Garrone, in Concorso al Festival di Cannes 2018. Dal 17 Maggio al cinema.In una periferia sospesa tra metropoli e natura selvaggia, dove l'unica legge sembra essere qu...
 
  

G.    17/05     1 spettacolo                                  21.30
V.     18/05     1 Spettacolo                                         21.30                
S.     19/05     2 Spettacoli                  19.30        22.00  
D.     20/05      2 Spettacoli                   19.00         21.30                        
L.     21/05     1 Spettacolo                                 21.30                    
M.    22/05     1 Spettacolo                                 21.30        
Mc.  23/05     1 Spettacolo                                 21.30 




Tonno Spiaggiato


Regia di Matteo Martinez. Un film con Frank MatanoMarika CostabileLucia GuzzardiNiccolò SenniFabrizio NevolaCast completo Genere Commedia - Italia2018durata 90 minuti. Uscita cinema giovedì 10 maggio 2018 distribuito da Vision Distribution.

Francesco è un comico che mette il parmigiano ovunque e non fa ridere nessuno. L'unica che, alle sue battute pietose recitate in palcoscenico, scoppia in una risata è Francesca, e fra i due nasce un amore delicato e paradossale che dura per ben 15 settimane. Poi però Francesco ha la pessima idea di esibirsi in uno sketch che ha come oggetto di ridicolo proprio la sua ragazza, "colpevole" di avere qualche chilo in più: per la prima volta ridono tutti - tutti meno Francesca. La grande storia d'amore finisce, e Francesco non se ne fa una ragione: il suo destino di tonno spiaggiato rischia di rimanere tale per sempre. Per riconquistare la sua ormai ex ragazza questo quasi trentenne che va ancora in giro su una bicicletta con le rotelle dovrà inventarsi di tutto, fino al piano più assurdo: uccidere la zia di Francesca per poterne riabbracciare la nipote al funerale.
Matteo Martinez, che ha una vasta esperienza nei campi della pubblicità e del web, debutta alla regia del lungometraggio con una commedia demenziale scritta insieme a Frank Matano, che in Tonno spiaggiato ha il ruolo di Francesco.
Fin dall'inizio ci sono tutti i tormentoni insopportabili del cinema italiano di commedia contemporaneo: il protagonista che si racconta in voce fuori campo, i selfie, le riprese in videocamera, e via elencando. In particolare, c'è la terribile tendenza recente a confondere il surreale con l'illogico: non sono la stessa cosa, e se il primo ha una grande tradizione, il secondo distrae e delude. 

Miracolosamente però, da quando compare in scena la zia Nanna meravigliosamente interpretata da Lucia Guzzardi, il film trova un ritmo comico tutto suo, e si comincia a ridere davvero. Allora sì che la montagna di cazzate adolescenziali, probabilmente partorite dal duo Martinez-Matano in lunghe serate a base di superalcolici e Nutella (nel film ribattezzata Morella Kutriero, giacché una delle trovate di Tonno spiaggiato è fare product placement con marche false), prende il volo e crea quell'effetto valanga che ogni commedia spera di innescare.

Per vederlo, hai bisogno di Flash Player.
TONNO SPIAGGIATO: IL TRAILER
Non vedevo l’ora di dirvelo. Ho fatto un film! Si chiama Tonno Spiaggiato ed uscirà il dieci maggio al cinema. L’ho scritto assieme alla persona che stimo di più, Matteo Martinez, ed ho avuto la grand...
 
  

V.     11/05     1 Spettacolo                                         21.30                
S.     12/05     3 Spettacoli    17.30     19.45        22.00  
D.     13/05      3 Spettacoli    17.00      19.15         21.30                        
L.     14/05     R I P O S O                 
M.    15/05     1 Spettacolo                                  21.30        
Mc.   16/05    1 Spettacolo                                  21.30 



Assistente di creazione sito web fornito da Vistaprint